Smile Sharing

Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso

UN GIORNO QUESTO DOLORE TI SARA’ UTILE

Lascia un commento

Peter Cameron

208 pagine, Adelphi Editore, 2010

Il romanzo viene narrato in prima persona dal protagonista, James Sveck, che racconta al lettore la sua vita, incluse le ragioni che lo hanno portato a diventare un “disadattato”.

James ha 17 anni, vive a New York e non ha nessuna voglia di essere raggiunto: né dal cellulare, che butta in un bidone artistico, né dagli adulti che lo vorrebbero consumatore di oggetti e affetti. Figlio di genitori separati e fratello minore di una sorella invaghitasi di un professore di teoria del linguaggio, James rifugge il mondo e comunica soltanto con Nanette, nonna di buon senso e di buon cuore, e Miró, un cagnetto nero che si crede umano. Finita la scuola, lavoricchia nella galleria d’arte della madre, dove non entra mai nessuno: sarebbe arduo, d’altra parte, suscitare clamore intorno a opere di tendenza come le pattumiere dell’artista giapponese che vuole restare Senza Nome. Per ingannare il tempo, e nella speranza di trovare un’alternativa all’università («Ho passato tutta la vita con i miei coetanei e non mi piacciono granché»), James cerca in rete una casa nel Midwest dove coltivare in pace le sue attività preferite: la lettura e la solitudine. Sotto pressione dei genitori preoccupati per il suo avvenire comincia a frequentare una psicoterapeuta a cui confida vari episodi che lo hanno spinto ad essere un “disadattato”.

“Cameron disegna un mirabile affresco di un mondo, il nostro, incapace di prendersi cura di se stesso, alla rincorsa di cose futili e banali. Lo fa attraverso una prosa densa come fosse verseggiata, con dialoghi perfetti e un personaggio che resterà nella memoria. Un libro bellissimo, già dal titolo e fino all’ultima pagina.”

Valeria Parrella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...