Smile Sharing

Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso

Miloud Oukili: il clown dei bambini di strada

Lascia un commento

miloud oukili

Miloud Oukili è un clown con una storia molto particolare.
Cresce nella periferia di Parigi e qui conosce la vita dei ragazzi di strada. Dopo aver lavorato con un certo successo come modello decide di seguire il suo sogno di diventare clown e iscrive alla scuola di Annie Fratellini. Diplomatosi clown, parte per una tournèè e nel 1992 arriva a Bucarest. Mentre si esibisce in vari spettacoli in giro per la capitale rumena Miloud scopre che per strada vivono tantissimi ragazzini che per sopravvivere praticano piccoli furti o si prostituiscono e per proteggersi dal freddo si rifugiano nelle fogne, dove ci sono i grossi tubi che trasportano l’acqua calda del sistema di riscaldamento centralizzato della città. Per sopportare questa vita così dura e non sentire i morsi della fame molti di loro sniffano l’Aurolac, un tipo di colla che ha effetti allucinogeni ma che crea gravi danni al sistema nervoso. Tutto ciò lo convince a restare a Bucarest per cercare di entrare in relazione con loro e provare ad aiutarli ; nonostante l’iniziale diffidenza di questi, Miloud ci riesce e si fa ospitare spesso nei loro rifugi nelle fogne, condividendo con loro il lurido giaciglio per la notte. A molti di questi ragazzi abituati ad essere solo maltrattati piace questo strano adulto, che gli propone uno scambio alla pari: gli avrebbero insegnato il rumeno e lui in cambio gli avrebbe insegnato l’arte della giocoleria e della clowneria che tanto li affascinava. Molti di loro lo seguono ed imparano ad usare l’arte per riscattarsi ed insieme a lui fondano una piccola compagnia circense che fa spettacoli dentro e fuori la Romania: finalmente gli adulti li applaudono invece di insultarli e picchiarli, finalmente hanno un lavoro che li possa far sentire orgogliosi di se stessi e possa garantirgli una vita dignitosa.
Per dare sostanza e stabilità a questa incredibile esperienza e per dare ad altri ragazzi la possibilità di scegliere una vita diversa da quella di strada, Miloud nel 1996 fonda insieme a suoi amici e collaboratori la Fondazione Parada che assiste i ragazzi di strada.
Miloud ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali, il più importante dei quali è il Premio Unicef “Dalla parte dei bambini”, nel 1999 per essersi distinto nella difesa dei diritti dell’infanzia.
Nel 2008 il regista Marco Pontecorvo gira PA-RA-DA un film sulla vita di Miloud e dei suoi ragazzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...